EISENBERG: un marchio di famiglia raccontato da un padre e una figlia.

 

Immagini realizzate da Davide Bordogna

EISENBERG: un marchio di famiglia raccontato da un padre e una figlia.

Quest’anno per la festa del papà ho scelto per Dandy una sorpresa speciale. Qualcosa che potesse raccontare una storia e portare sempre con sè. Un profumo.

La scelta è ricaduta su un profumo dalla storia molto speciale che ero certa avrebbe colpito anche mio papà.
J’ose firmato Eisenberg.

La sua storia mi ha subito affascinata. Eisenberg è un’azienda familiare in cui l’amore e i valori di un padre e suo figlio si evincono da ogni prodotto. Gestiscono l’azienda insieme, proprio come noi, mostrando sempre due punti di vista diversi. Considerano ogni loro prodotto una creazione a cui sono particolarmente legati, ma riuscireste mai ad immaginare quale creazione più rappresenta loro e soprattutto il loro rapporto?

“[..]Tuttavia, se dovessimo scegliere, probabilmente direi che la nostra fragranza iconica J’OSE ci rappresenta di più. È il profumo che indossa mio figlio Edmond, ma anche la mia prima creazione olfattiva. Un gioco di parole con il mio nome e il verbo “J’ose” che significa “oso” in francese. Lo trovo audace e indimenticabile, e rompe i codici, sia nel suo concetto sia nella firma olfattiva.” José Eisenberg

Nulla dunque mi sembrava più appropriato da regalare.

La creazione del profumo

Non indosso spesso il profumo, anzi molto raramente. Mi piace gustarne le note dalla boccetta, mi piace guardarla, ma per abitudine lo indosso poco. L’arte legata alla sua creazione mi affascina però tantissimo. Ci vuole un tale ingegno e passione per mettere insieme delle note che mescolate creino magia. È un processo che solo l’uomo è capace di fare, il naso traduce in scia olfattiva quella che è l’idea e l’ispirazione che lo coglie. Ogni fragranza non è solo un insieme di essenze, bensì racchiude in sé una storia e delle emozioni. Qualcosa che va molto oltre a ciò che sentiamo.

“Traggo ispirazione dai miei ricordi, una musica, una luce, un colore, una trama … Per esempio, per la fragranza Back to Paris ho voluto esprimere le donne parigine e la loro “Joie de Vivre”, un aspetto che mi affascina. Ho scelto note frizzanti come il rabarbaro e il mandarino, insieme alla sfaccettatura polverosa della viola e alla delicatezza della rosa per adattarsi a quella personalità scintillante.”
José Eisenberg

Le emozioni la fanno sempre da padrone. Quando scegliamo un profumo, lo facciamo sulla base di quello che ci scaturisce, dalle sensazioni che ci evoca. Oppure quando sentiamo dei profumi più o meno familiari, la nostra mente viaggia. La memoria olfattiva è molto potente e capace di regalarci ricordi immuni dal logorio del tempo. Le stesse emozioni da noi celebrate, sono provate dai nasi nel momento in cui creano la fragranza.

“Le fragranze possono innescare forti reazioni emotive e possono trasmettere una vasta gamma di sentimenti. Come ho detto prima, possono ricordare vividamente i ricordi del passato e influenzare le nostre emozioni. Un profumo può farti sentire molto nostalgico, emozionato o sconvolto, a seconda della tua percezione dell’odore e delle esperienze ed emozioni associate a questi odori.

Quando ho composto Jardin des Sens Secret II, ero nel mezzo di un lussureggiante giardino mediterraneo. Così tanti deliziosi profumi e il dolce sussurro dell’acqua nelle mie orecchie in attesa di una donna bella ed eterea. Ho scelto agrumi, gelsomino e note solari per esprimere quelle emozioni.”
José Eisenberg

L’esperienza con i prodotti

Il fascino delle donne francesi che influenza Josè non ha solo dato vita a celebri fragranze, come il Back to Paris, ma anche a prodotti per la cura della nostra pelle. Trae ispirazione da una bellezze che sembra innata e senza sforzi, ma che in realtà è il frutto di rituali sofisticati. Questo ha generato prodotti cosmetici -senza parabeni- capaci di ridare luce al volto e correggere i segni del tempo se necessario.

La cura dei dettagli e la passione per la ricerca di ingredienti nuovi e tecnologie all’avanguardia danno vita a prodotti unici, che vi faranno notare la differenza sin dal primo utilizzo.

NOTA: applicando Elixir de Lumière noterete da subito un viso molto più luminoso!

In conclusione, ciò che rende un’azienda una buona azienda sono degli ottimi prodotti (per efficacia e composizione), ma ciò che la rende straordinaria sono le persone che la compongono. Un padre e un figlio che lavorano insieme, trasmettendo passione e i loro valori in ogni prodotto, fanno la differenza e gli Eisenberg hanno fatto di questo la loro forza.
Dandy ed io siamo molto felici di aver raccontato la loro storia (forse anche perché un po’ ci immedesimiamo in loro!;D)

” Siamo un’azienda familiare, abbiamo un’anima, e questo è ciò che ci rende forti: mettiamo valori e significato in tutto ciò che facciamo. Mio figlio Edmond è pienamente coinvolto nello sviluppo mondiale del marchio e si sforza di preservare i suoi forti valori ogni giorno. Entrambi sentiamo che i nostri prodotti non sono solo profumi su uno scaffale: sono le nostre creazioni. Penso che al giorno d’oggi le persone prestino attenzione al DNA dei marchi e a ciò che loro trasmettono. Ed è con orgoglio che posso dire che i nostri clienti sono molto leali, soprattutto perché amano i valori che trasmettiamo.”
José Eisenberg

 

P.s. Sapete che mi piace farvi regali ❤
Con il codice BTP15 avrete uno sconto del 15% sull’acquisto del vostro Back to Paris. 

*/ ?>